FAUSTO
CIPOLLI
WEB MASTER
<Fausto>
	<Testa>
		<Barba stile="Gloriosa"> 
				#Sempre_perfetta
		</Barba>
		<Interessi> 
				#Organizzazione_eventi_musicali #Calistenico
		</Interessi>
	</Testa>
	<Corpo benessere_fisico="c'è_bisogno_di_più_palestra">
		<Mi_piace> 
				#Sicurezza_Informatica #Web_3.0
		</Mi_piace>
		<Non_mi_piace> 
				#Spaghetti_Code #Inusability 
		</Non_mi_piace>
		<Bisogni> 
				#Musica #CSS3_Frameworks
		</Bisogni>
	</Corpo>
</Fausto>
MARCO
BENATTI
PROBLEM SOLVING
Se fra il dire e il fare c'è in mezzo "e il" e il fratello del cane Lessi si chiama Scrissi allora state parlando con un tecnico.
Un Signor tecnico.
CHIARA
CAVAZZA
MULTIMEDIA DESIGNER
Giovanni Allevi dice che "La musica non è fatta solo di note corrette, ma di passione, dedizione, intenzione travolgente".
La passione e la dedizione sono alla base del mio lavoro, fondato sulla ricerca di nuovi artisti, nuovi generi, per poter dare ad un brand, ad un tema, ad una situazione, il giusto mood musicale.
FEDERICA
MAMMI
EDITORIAL ASSISTANT
Se è vero che creatività e precisione non possono coesistere, allora io sono l’eccezione che conferma la regola. Per me ogni cosa deve essere studiata e organizzata nei minimi particolari, che sia essa un’idea originale o una noiosa matassa di dati.

ELISABETTA
TAGLIATI
DEVELOPER
Della programmazione mi affascina il delirio di onnipotenza e il pensiero che due soli simboli possano costruire qualcosa di nuovo, se non addirittura mondi nuovi.
È sufficiente un linguaggio per dar voce all’idea.
Queste componenti non sono forse le stesse che stanno alla base del processo creativo? Penso che la distanza fra un software ben scritto e un’opera d’arte sia minima, se non addirittura inesistente.
Forse è per questo che mi trovo qui.
FEDERICA
MELE
WEB DESIGNER
Sono una shopaholic con la passione per il web, la grafica, i dolci e le serie TV.
Nell'era della tecnologia, il computer non potrà mai darmi la stessa sensazione di un foglio ed una penna dove appuntare e schematizzare ciò che devo fare o ricordare.
GABRIELE
MAGNANI
ART DIRECTOR
Lo vedete il mago che agita il cappello?
Sono io e sto per fare uscire un coniglio proprio da questo sgualcito cilindro.
La pubblicità è magia: trasforma, illude, seduce, ammanta di bellezza e punta il dito verso il dettaglio che vi era sfuggito.
Io sono il prestigiatore.
Piacere.
LARA
ZIRONI
COPYWRITER
Ho studiato Filosofia Estetica pensando che mi avrebbe fatto scoprire le fondamenta dell’esperienza: ha mantenuto la promessa, a modo suo.
Poi ho scoperto che con le parole ci sapevo fare ed è diventato il mio lavoro.
Ora mi occupo di tutto quello che si può ascoltare, il che ha un innegabile fascino.
Così come la Critica della Ragion Pura e la pubblicità delle Olive Saclà Capperi che olive! sulla stessa mensola della libreria.
GIANNI
FEDONE
MANAGING DIRECTOR
Se è vero che le nostre scrivanie sono lo specchio di noi stessi, io posso dire d'avere un computer, una calcolatrice di dimensioni forse esagerate, una confezione di vitamine, un calendario e il timbro della nostra azienda. In questo momento sto pensando a quanto potrebbe costarci un biliardino in sala caffè.
GERARDO
ROMITO
GENERAL MANAGER
Il gusto, l'orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, abbellire le sedi, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno.
Luigi Einaudi
ROBERTO
PISA
TECHNICAL MANAGER
Era la metà degli anni Settanta e io avevo pressappoco la vostra età.
Nella quarta di copertina del numero finale c'era una fotografia di una strada di campagna nel primo mattino.
Sotto, le seguenti parole: "Siate affamati. Siate folli".
Ho sperato sempre questo per me.
Steve Jobs